Elmetto Kask: in cantiere in sicurezza

Lunedì 23 Settembre 2019

In molte situazioni professionali è necessario indossare un casco per salvaguardare la propria salute. Molto spesso, però, si sottovaluta la pericolosità di caschi sottocosto e non adeguati alla mansione da svolgere.

Chi lavora in un cantiere o in contesti pericolosi deve poter proteggere la testa da urti e cadute con i giusti elmetti da lavoro. Gli elmetti antinfortunistici devono essere obbligatoriamente conformi alle normative europee vigenti, le quali fissano i criteri di protezione che i dispositivi di sicurezza devono poter garantire a chi li indossa. Ma se sono anche confortevoli ed esteticamente belli, lavorare in sicurezza è ancora più piacevole.

Noi di Lu.Bi abbiamo raccolto i migliori modelli Kask, storico marchio per la protezione del capo, che racchiudono tutte queste caratteristiche.

 

Quale elmetto Kask scegliere?

Tutti gli elmetti della gamma Kask offrono un fit eccezionale, elevata traspirabilità e stabilità.
Hanno una taglia unica, ma grazie ad una regolazione rapida e precisa, anche indossando i guanti, si adattano facilmente a qualsiasi testa. L’innovativo sistema di montaggio rapido Easy Click System, garantisce l’intercambiabilità delle protezioni facciali per offrire la massima adattabilità alle esigenze di ogni lavoratore. Non meno importante, possiedono anche la predisposizione per cuffie antirumore e visiera.

In termini di funzionalità, qualsiasi modello Kask soddisfa le esigenze di sicurezza, ma ciascun elmetto possiede dettagli diversi che lo rende più specifico per adattarsi alle situazioni più particolari.

 

Elmetti Kask semplici, adatti a qualsiasi situazione

I modelli base sono tra i più venduti ogni anno, perché sono una scelta sicura anche nel caso in cui non si conoscono le specifiche esigenze di ciascun lavoratore e perché costituiscono una protezione contro rischio elettrico, grazie all’assenza di componenti metalliche.

Questo tipo di elmetto è utile anche per garantire la sicurezza dei visitatori del cantiere, non solo per chi ci lavora.

Nella foto: Casco Zenith BA EN397 EN50365

 

Elmetti Kask con fessure di aerazione, per una traspirabilità ancora più elevata

Il lavoro in cantiere tende a farsi più caldo quando si lavora sotto il sole o in presenza di fiamme ossidriche e fonti di calore in generale. Delle fessure di aerazione aggiuntive aumentano la traspirabilità dei tessuti che foderano l’elmetto, mantenendo la testa sempre asciutta e fresca grazie a un maggiore ricircolo dell’aria.

Nella foto: Casco Zenith AIR BA EN397

 

Elmetti Kask con cinturino, per una sicurezza in più

I caschi più semplici rimangono sempre ben saldi, grazie alla possibilità di regolare la calzata, ma poter contare su un cinturino non solo dà un senso di maggiore protezione a chi sta lavorando, ma garantisce una sicurezza elevata anche quando si lavora su piattaforme sopraelevate o in situazioni in cui è facile sbilanciarsi.

Nella foto: Casco Plasma Work AQ EN397

 

Elmetti Kask con predisposizione per lampade frontali

Avere le mani libere è fondamentale per evitare distrazioni pericolose e concentrarsi sul lavoro che si sta facendo. Cantieri sotterranei o lavori notturni saranno ben illuminati senza ulteriori sforzi, grazie all’installazione di una lampada frontale direttamente sul casco.

Nella foto: Casco Superplasma PL HV EN12492

 

Gli elmetti Kask più completi

Oltre a tutte le caratteristiche elencate nei paragrafi precedenti, gli elmetti Kask sono disponibli anche con ulteriori accessori come adesivi rifrangenti, visiera intercambiabile (gli attacchi sono compatibili con tutte le visiere Kask) e anello reggicasco.

Nella foto: Casco Plasma HP C.R.I. EN14052

 

Raccomandiamo sempre di conoscere perfettamente le caratteristiche del casco nei suoi limiti e potenzialità prima di utilizzarlo, nonché di ricevere preventive istruzioni per un utilizzo appropriato, competente e professionale del prodotto.

Lu.Bi ti consiglia il migliore elmetto per ogni specifica situazione, spiegando approfonditamente tutte le caratteristiche che lo contraddistinguono, oltre a segnalarti tutti gli eventuali accorgimenti da tenere per un uso corretto.

 

Cerchi un elmetto Kask? Sfoglia il nostro catalogo di elmetti di protezione e scegli quello più adatto a te!

Scrivi un commento